Inclusion

Integrazione | Diversità | Dialogo
Il nostro impegno: il digitale come fattore di sviluppo e inclusione

L’inclusione è uno dei valori fondamentali di WINDTRE. E’ l’area delle opportunità pertutti e della riduzione delle disuguaglianze. Noi di WINDTRE crediamo che letecnologie digitali rappresentano infatti una straordinaria opportunità di inclusioneper chi è più svantaggiato. Inoltre, la stessa accessibilità a una rete stabile, affidabile eveloce diventa un fattore decisivo in termini di benessere e pari opportunità.

Più vicino a chi ami

La società dell’informazione può essere funzionale ad abbattere molte barriere.
Già oggi, grazie alle possibilità offerte dalle tecnologie digitali, persone fino ad ieri escluse possono partecipare alla vita sociale ed economica della comunità.
La rete supera le barriere territoriali e quelle legate all’accesso a informazione e competenze.

In particolare crediamo che la diffusione delle tecnologie digitali debbaridurre le barriere all’integrazione sociale delle categorie più svantaggiate,attraverso soluzioni di tecnologie accessibili.
Basta pensare alle possibilitàche la tecnologia può offrire per valorizzare le capacità dei disabili osopperire alle “insufficienze” legate all’avanzare dell’età

Superare il digital divide

WINDTRE investe nell’espansione delle infrastrutture e nel miglioramento continuo della rete, per promuovere la banda ultra larga e il lancio della rete5G, i grandi abilitatori della trasformazione digitale e dell’Industry 4.0. Tecnologia e rete digitale sono strumenti sempre più centrali nella vita quotidiana delle persone e delle organizzazioni.

6 miliardi di euro di investimenti in infrastrutture ICT in 5 anni , per una rete affidabile, di qualità e pronta ad accogliere le tecnologie di ultima generazione. Una copertura della rete mobile outdoor vicina al 100% della popolazione e una capacità di rete fissa pari a circa 3,5 milioni di linee in quasi 2.000 siti.

Una rete veloce, affidabile e Top Quality, come confermato da prestigiosi riconoscimenti nazionali e internazionali.
Scopri di più

Disabilità e Digitale

Rendere l’azienda sempre più vicina ai principi di equità e non discriminazione nei confronti di qualsiasi minoranza. È in questo quadro che si colloca l‘istituzione, da parte di WINDTRE, della figura del Disability Manager, referente aziendale per la promozione di progetti, azioni ed analisi volti a migliorare le condizioni di lavoro e l’utilizzo di strumenti tecnologici per le persone disabili, operando sia all’interno che all’esterno dell’azienda, con attività di sensibilizzazione e innovazione.

Il Disability Manager in azienda

Il Disability Manager di Wind Tre è Paolo Berro , uno dei massimi esperti sui temi di disabilità e digitale, autore di numerosi progetti di innovazione in tema di disabilità e accessibilità.

Se vuoi contattare il nostro Disability Manager
Clicca qui

Assistenza inclusiva

L’ASSISTENZA DIVENTA SMART E INCLUSIVA grazie alla nuova soluzione dedicata a chi ha più bisogno di assistenza. Il nuovo bracciale di monitoraggiodella salute Comarch Life Wristband rileva i parametri vitali e in caso di emergenza invia una segnalazione!

Più vicini a chi ami

Più vicini a chi ami ” Una serie di utili video tutorial per accompagnare i Senior nell’uso dei più diffusi strumenti digitali che permettono di essere più vicini ai propri cari e che semplificano le attività quotidiane.

Insieme si può

Attraverso l’iniziativa “Insieme Si Può”, tra settembre a dicembre di ogni anno tutti i dipendenti Wind Tre vengono coinvolti nel proporre e votare, attraverso la intranet aziendale, le iniziative di solidarietà destinate a ricevere un contributo da parte dell’azienda.

Sostegno alla comunità

Coinvolgiamo i nostri clienti e dipendenti in iniziative di sostegno alla comunità che prevedono la partecipazione attiva dell’Azienda.

Nei confronti dei nostri clienti, mettiamo a disposizione nel corso dell’anno le nostre infrastrutture per numerose raccolte fondi per cause benefiche, ed attiviamo iniziative di “cause related marketing” per collaborare a progetti di sostegno sociale al fianco di organizzazioni no profit. Per quanto riguarda i nostri dipendenti, stimoliamo il loro coinvolgimento attivo nelle iniziative di solidarietà promosse dall’Azienda, sia in termini di partecipazione diretta che in termini di scelta condivisa.
Scopri tutte le nostre iniziative per la comunità

Noi e l’agenda 2030

Il digital divide che separa i nativi dagli immigratidigitali, il settore privato da quello pubblico, i giovanidagli anziani, le donne dagli uomini, coloro che hannoaccesso alla rete da quelli che ne sono esclusi: noiintendiamo dare il nostro contributo i per garantire lapartecipazione di tutti, senza distinzione di età e digenere, alla vita sociale ed economica del Paese.

Noi e l’agenda 2030

Il digital divide che separa i nativi dagli immigratidigitali, il settore privato da quello pubblico, i giovanidagli anziani, le donne dagli uomini, coloro che hannoaccesso alla rete da quelli che ne sono esclusi: noiintendiamo dare il nostro contributo i per garantire lapartecipazione di tutti, senza distinzione di età e digenere, alla vita sociale ed economica del Paese.